Venerdì, 12 Agosto 2022

Incentivi alle assunzioni nelle piccole e medie imprese

A partire da giovedì 23 luglio 2020, sarà possibile presentare le richieste per l’assegnazione a favore delle piccole e medie imprese di incentivi alle assunzioni a sostegno dell’occupazione, previsti dall’art. 62 della Legge regionale n. 8 del 13 luglio.

Questa misura è cofinanziata dal Fondo sociale europeo e prevede contributi alle PMI che hanno unità operativa/locale in Valle d’Aosta per assunzioni a tempo determinato di almeno due mesi o a tempo indeterminato, di soggetti disoccupati o inattivi, avvenute a partire dal 18 maggio 2020.

Il contributo è pari ad euro 8.000,00 per i contratti a tempo pieno della durata di 12 mesi, e verrà riproporzionato per periodi inferiori o superiori o in caso di part time (di almeno il 50%). Per le assunzioni a tempo indeterminato, l’importo di 8.000,00 verrà concesso per due annualità. Le imprese hanno facoltà di richiedere l’erogazione del contributo in anticipo, previa stipula di polizza fideiussoria, o a rendiconto.

È possibile presentare le domande di contributo anche retroattive per supportare le imprese che sono ripartite subito dopo la riapertura delle attività.

Le domande devono essere presentate esclusivamente tramite il sistema SISPREG2014 reso disponibile per la compilazione sul sito internet della Regione autonoma Valle d’Aosta   dove sarà anche possibile scaricare l’avviso pubblico e tutta la documentazione ad esso riferita nonché le istruzioni per la compilazione.

Ulteriori informazioni possono essere richieste al Dipartimento Politiche del lavoro e della formazione – Ufficio Incentivi all’assunzione e inclusione sociale: tel. 0165/274564-5, e-mail g.juglair@regione.vda.it – e.vierin@regione.vda.it

29.01.2012

Appalti pubblici - Le Misure per la riduzione dei costi amministrativi negli appalti pubblici secondo l'Autorità

L'Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici di Lavori, Servizi e Forniture ha emanato lo scorso 12 gennaio un atto di segnalazione, recante "Misure per la riduzione dei costi amministrativi negli appalti pubblici", con il quale ...

leggileggi la notizia
29.01.2012

Sicurezza sul lavoro - Prorogata al 23 maggio 2012 l'entrata in vigore del decreto sulle verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro

Il nuovo termine per l'entrata in vigore del citato D.M. 11/04/2011 è dunque differito dal 24 gennaio 2012 (stabilito con D.M. 22 luglio 2011) al 23 maggio 2012 (390 giorni dopo la pubblicazione in G.U.), ad eccezione dell'Allegato III, concernente ...

leggileggi la notizia
22.01.2012

Agevolazioni fiscali - A fine anno l'Agenzia delle Entrate ha aggiornato le Guide fiscali ai benefici del 36 e del 55%

L'Agenzia delle Entrate, a novembre e dicembre, ha aggiornato le due Guide alle agevolazioni fiscali dedicate alle Ristrutturazioni edilizie ed al Risparmio energetico, sulla base delle novità contenute nel decreto-legge 6 dicembre 2011, ...

leggileggi la notizia
22.01.2012

DURC - Per le organizzazioni del settore edile, e per il Ministero del Lavoro, non è possibile l'autocertificazione

L'interpretazione confutata dalle organizzazioni è emersa sulla base della disposizione dell'ultima legge finanziaria (Legge di stabilità 2012 - 12 novembre 2011, n. 183) che ha introdotto nel decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre ...

leggileggi la notizia
22.01.2012

Pagamenti - Inizia al Senato l'esame di tre Disegni di Legge per una nuova disciplina che possa ridurre i termini di pagamento cui sono sottoposte le imprese

La materia è già disciplinata da una direttiva comunitaria [ DIRETTIVA 2000/35/CE DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 29 giugno 2000  ] recepita anche in Italia [ Decreto legislativo 9 ottobre 2002, n. 231   di recepimento ...

leggileggi la notizia
22.01.2012

Detassazione - Pubblicato un nuovo decreto per determinare la misura massima della detassazione delle erogazioni 2010 previste dai contratti collettivi aziendali, territoriali ovvero di secondo livello

Il limite massimo complessivo dell'agevolazione (consistente nel 2,25 per cento della retribuzione retribuzione contrattuale imponibile), è fissato in 650 milioni di euro, ed è ripartito in una percentuale (del 62,5%) destinata ...

leggileggi la notizia
15.01.2012

Normativa tecnica - Emanate le LINEA GUIDA PER LA CERTIFICAZIONE DELL'IDONEITÀ TECNICA DEI TIRANTI DI ANCORAGGIO PER USO GEOTECNICO

Il Presidente del Consiglio Superiore dei lavori pubblici, a seguito del parere favorevole reso con il voto n.62 dalla Prima Sezione del Consiglio Superiore nell’adunanza del 15.11.2011, ha approvato, con decreto n. 12391 del 22.12.2011 , il testo ...

leggileggi la notizia
11.12.2011

CCNL edilizia - Nuovo rinvio per il patentino macchine complesse.

CCNL edilizia - Nuovo rinvio per il patentino macchine complesse In un incontro svoltosi ieri è stato sottoscritto ...

leggileggi la notizia
20.11.2011

Restructura - A Torino dal 24 al 27 novembre la 24a edizione della mostra

Restructura - A Torino dal 24 al 27 novembre la 24a edizione della mostra Si terrà a Torino, presso il Lingotto ...

leggileggi la notizia
20.11.2011

PATENTE A PUNTI - Artigiani contrari. Necessaria una revisione

PATENTE A PUNTI - Artigiani contrari. Necessaria una revisione Per la Cna ...

leggileggi la notizia
29.08.20

Novità per i lavori pubblici: DL semplificazioni e DL rilancio

Sulla Gazzetta Ufficiale Serie Generale n.180 del 18 luglio 2020 - Suppl. Ordinario n. 25 la LEGGE 17 luglio 2020, n. 77 'Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, recante misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all'economia, nonche' di politiche sociali connesse all'emergenza epidemiologica

leggi
21.08.20

Marché au Fort 2020

L’Assessorato Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni Culturali della Regione autonoma Valle d’Aosta al fine di valorizzare e promuovere la cultura agroalimentare delle comunità rurali e le eccellenze della Valle d’Aosta organizza, nell’ambito delle iniziative istituzionali, il Marché au Fort

leggi
VIDEO DEL MESE

Dimissioni telematiche, video tutorial per i Cittadini

Dal 12 marzo 2016 le dimissioni volontarie e la risoluzione consensuale del rapporto di lavoro devono essere presentate in modalità esclusivamente telematiche. Attraverso questa procedura potrai recedere dal rapporto di lavoro accedendo al portale www.lavoro.gov.it, sezione “Ultime Notizie”. Guarda il video tutorial.